cerca CERCA
Domenica 07 Marzo 2021
Aggiornato: 16:53
Temi caldi

Calcio

Roma, Totti: "Se i Friedkin mi chiamassero ne parlerei"

23 febbraio 2021 | 10.07
LETTURA: 1 minuti

"Ora però voglio portare avanti il mio lavoro"

alternate text
(Afp) - AFP

"Se i Friedkin mi dovessero chiamare alla Roma? Non è ancora successo, ma dovesse accadere mi metterei seduto e ne parlerei". Lo dice Francesco Totti a Bobo Tv, il format di Christian Vieri su Twitch, parlando di un eventuale ritorno alla Roma con un nuovo ruolo dirigenziale. Totti ha lasciato il club durante la presidenza di James Pallotta. Ora, con la nuova proprietà texana, un rientro dell'ex numero 10 non è da escludere. Totti, intanto, ha iniziato la carriera nello scouting. "Voglio portare avanti il mio lavoro. Se continueranno a mettermi i bastoni tra le ruote magari penserò ad altro. Certo, pur di non andare via dalla Roma mi sarei ammazzato. Mi sarebbe piaciuto fare il direttore tecnico, avrei potuto dare di più di altri dirigenti, ma non venivo coinvolto nelle scelte".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza