cerca CERCA
Domenica 16 Maggio 2021
Aggiornato: 20:08
Temi caldi

Toyota Yaris è “Car of the Year 2021”

03 marzo 2021 | 08.03
LETTURA: 2 minuti

alternate text

La Toyota Yaris è 'Car of the Year 2021'. La cerimonia di premiazione si è svolta a Ginevra ieri ed è stata trasmessa in diretta sul sito web del Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra. Una giuria di 59 membri composta da giornalisti dell'auto proveniente da 22 paesi ha selezionato il modello vincitore tra le sette finaliste decretate nel primo turno di votazioni. Quest'anno l'elezione si è svolta in condizioni speciali: invece del consueto evento di apertura nei giorni della stampa del GIMS, la cerimonia è stata trasmessa in diretta streaming su Internet come nel 2020. La quarta generazione di Yaris riceve il premio 21 anni dopo il primo riconoscimento (2000) attribuito alla Yaris di prima generazione, che da allora è stata sempre inclusa dalla giuria nella rosa delle candidate al premio. La giuria ha elogiato la tecnologia ibrida di Yaris per la sua guida fluida, le basse emissioni e l'accessibilità illustrando le motivazioni che spingono oltre l'80% degli acquirenti di Yaris a scegliere la tecnologia Full Hybrid.

Yaris è stata anche premiata per il suo design, le prestazioni dinamiche e la sicurezza ai vertici della categoria. Inoltre la giuria del premio Auto dell'anno ha particolarmente apprezzato il successo di Toyota nel riaccendere in Europa la passione per le auto sportive con il lancio della GR Yaris. La Yaris ha vinto il titolo 'Car of the Year 2021' con 266 punti, precedendo Fiat Nuova 500 (240 punti), Cupra Formentor (239), Volkswagen ID.3 (224), Škoda Octavia (199), Land Rover Defender (164) e Citroën C4 (143). Si trattadel terzo riconoscimento 'Car of the Year) per Toyota con Yaris (2000 e 2021) e Prius nel 2005.Il trofeo 'The Car of the Year', che viene assegnato dal 1964, è uno dei premi più prestigiosi e ambiti del mondo automobilistico. 'The Car of the Year' è organizzato da sette importanti riviste europee: l'itaiana 'Auto', 'Autocar' dal Regno Unito, 'Automobil Revue/Revue Automobile' dalla Svizzera, 'Autopista' dalla Spagna, 'AutoTrends' dal Belgio, 'Autovisie' dai Paesi Bassi, 'Firmenauto' dalla Germania, 'L'Automobile Magazine' dalla Francia e 'Vi Bilägare' dalla Svezia. La giuria 2021 era composta da 59 giornalisti automobilistici di 22 paesi che testano e valutano individualmente i sette modelli in finale. Questi erano stati precedentemente selezionati da un totale di 29 novità in un primo turno di votazione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza