cerca CERCA
Mercoledì 19 Gennaio 2022
Aggiornato: 17:54
Temi caldi

Tpl: Regione, sistema tramviario fiorentino completato nel 2019

12 febbraio 2014 | 12.18
LETTURA: 2 minuti

''Il sistema tramviario dell'area metropolitana fiorentina risulta una delle opere strategiche della Regione. Si ritiene quindi necessario proseguire l'impegno delle istituzioni interessate per favorire, per quanto possibile e di competenza, la realizzazione di un'opera per la mobilità sostenibile che ha essenziali ricadute su tutto il territorio toscano''. Così l'assessore alle Infrastrutture Vincenzo Ceccarelli, nel corso della comunicazione al Consiglio regionale della Toscana sul sistema delle tramvie.

Rispondendo anche a due diverse interrogazioni depositate nel giugno 2013 (una del Gruppo Fdi e l'altra del consigliere Mauro Romanelli del Gruppo Misto), l'assessore ha descritto il ''quadro complessivo'' del sistema di linee tramviarie per il trasporto rapido di massa che ''collegherà direttamente tra loro le principali centralità urbane dei vari Comuni dell'Area Metropolitana, Firenze e la sua cintura''.

Di questa rete, ha detto Ceccarelli, è ''conclusa la realizzazione della linea n. 1, verso Scandicci, realizzata tramite gara pubblica''. Le linee 2 (Aeroporto - Piazza della Libertà) e 3.1 (Firenze Santa Maria Novella - Careggi), a seguito della concessione aggiudicata nel giugno 2005 dal Comune di Firenze alla Società Tram di Firenze spa, stipulata con procedura di project financing, ''sono a livello di progetto esecutivo, contrattualizzate e cantierabili''. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza