cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 19:12
Temi caldi

Festival

Tra Jebreal e Pavone, vola l'hashtag #boicottasanremo

08 gennaio 2020 | 11.44
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Fotogramma)

Una pioggia di commenti contro il monologo di Rula Jebreal al festival e l'invito a usare l'hashtag #boicottasanremo hanno sortito l'effetto sperato. L'hashtag è da stamattina tra le tendenze principali di Twitter in Italia. Quasi tutti i commenti che lo riportano sono delle critiche di simpatizzanti di centrodestra alla decisione della Rai e degli organizzatori di Sanremo 2020 di confermare l'invito rivolto alla giornalista palestinese. Critiche spesso associate alla difesa della partecipazione di Rita Pavone in gara. Ma c'è anche chi invita al boicottaggio per la presenza di Rita Pavone.

Diversi sono però i tweet di critica contro l'hashtag del boicottaggio. Come: "Che bel mondo sarebbe se la gente si preoccupasse di boicottare la #Guerra invece di #Sanremo. #BoicottaSanremo". Oppure: "Siamo sull’orlo della terza guerra mondiale ma su Twitter Italia è in tendenza #boicottasanremo e si parla di quanto è brutta #RitaPavone e di quanto è bona #RulaJebreal".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza