cerca CERCA
Martedì 02 Marzo 2021
Aggiornato: 18:25
Temi caldi

Porto Viro

Tragedia a Rovigo, uccide il padre a martellate

22 febbraio 2021 | 19.04
LETTURA: 1 minuti

L'omicidio è avvenuto nel corso di una lite in famiglia a Porto Viro, nel rodigino

alternate text
Fotogramma
(Adnkronos)

Tragedia familiare oggi pomeriggio in Polesine. Un ragazzo di 20 anni, in un gesto d’impeto ha ucciso a martellate il padre, Giovanni Finotello, 57 anni. Il fatto è accaduto a Porto Viro, nel rodigino. L'omicidio è avvenuto nel corso di una lite in famiglia.

La vittima è stata colpita più volte alla testa con un martello. Resosi conto di quanto fatto, il ragazzo ha poi chiamato i soccorsi. Ma l'uomo, subito ricoverato, è morto poco dopo in ospedale. L'indagine è condotta dai carabinieri.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza