cerca CERCA
Domenica 26 Settembre 2021
Aggiornato: 15:40
Temi caldi

Dolore

Tragedia per Luis Enrique, morta la figlia di 9 anni

29 agosto 2019 | 22.26
LETTURA: 2 minuti

Cinque mesi fa avevano scoperto un osteosarcoma. L'allenatore asturiano aveva abbandonato subito la panchina spagnola

alternate text
(Foto Fotogramma) - FOTOGRAMMA

"Ci mancherai molto, ma ti ricorderemo ogni giorno della nostra vita nella speranza che ci incontreremo di nuovo in futuro. Sarai la stella che guida la nostra famiglia. Riposa Xanita". Così su Twitter Luis Enrique, ex ct della Spagna ed ex allenatore di Roma e Barcellona, annuncia la morte di sua figlia Xana, 9 anni, dopo "cinque mesi di lotta contro un osteosarcoma". Subito dopo aver scoperto della malattia, l'allenatore asturiano aveva abbandonato la panchina spagnola. A giugno erano arrivate le dimissioni definitive.






"Nostra figlia -informa una nota della famiglia - è deceduta oggi pomeriggio all'età di 9 anni dopo aver lottato intensamente per cinque mesi contro un osteosarcoma. Noi ringraziamo tutti per i messaggi ricevuti durante questi mesi e abbiamo gradito la discrezione e la comprensione. Grazie anche al personale degli ospedali di Sant Joan de Deu e Sant Pau per le sue dedizioni e le cure, ai medici, infermieri e tutti i volontari".

"L'#ASRoma si stringe attorno alla famiglia di Luis Enrique in questo momento di dolore", scrive la AS Roma su Twitter.




Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza