cerca CERCA
Giovedì 22 Aprile 2021
Aggiornato: 16:22
Temi caldi

Transgender, Arkansas vieta cure e interventi sotto i 18 anni

07 aprile 2021 | 12.24
LETTURA: 1 minuti

Approvata la legge nonostante il veto del governatore

alternate text
(Fotogramma)

L'Arkansas è diventato il primo stato degli Stati Uniti a dichiarare illegali le terapie e gli interventi chirurgici per la conferma di identità di genere per le persone transgender di età inferiore ai 18 anni. La legge, come riferisce la Bbc, proibisce ai medici di prescrivere farmaci in grado di condizionare lo sviluppo e la fase della pubertà. Il governatore Asa Hutchinson aveva posto il veto per bloccare il disegno di legge, ma la maggioranza repubblicana nella Camera e nel Senato dello stato hanno vanificato l'intervento del governatore e hanno completato l'iter di approvazione del provvedimento.

La legge è stata bocciata senza mezzi termini dall'associazione nazionale dei pediatri (AAP): il provvedimento, affermano gli specialisti, rischia di impedire ad adolescenti transgender l'accesso a terapie cruciali e potrebbe aumentare i rischi già elevati di suicidio. Si profilano azioni legali per contrastare la legge: in particolare, l'organizzazione American Civil Liberties Union (ACLU) è già all'opera.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza