cerca CERCA
Mercoledì 28 Settembre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Consigli

Trasloco, ecco come risparmiare

16 marzo 2017 | 07.07
LETTURA: 2 minuti

alternate text

a cura della redazione web

Il trasloco? E' una delle esperienze più stressanti della vita, terza soltanto dopo il lutto e la separazione, anche perché, spesso, il costo da sostenere non è indifferente. Cambia non solo in base alla città, rileva l'Osservatorio di ProntoPro.it, ma anche alle esigenze e si può abbassare con qualche piccolo trucco. Ecco qualche consiglio per rendere il trasloco, se non rilassante, almeno più economico. "Noi, trasportiamo gli effetti personali e gli affetti di una persona: siamo professionisti del 'ricordo'. Non sono solo scatole e bicchieri" dice all'Adnkronos Andrea Criniti della Ciesse Service che suggerisce al cliente come poter risparmiare.

- Richiedere più preventivi per trovare l'impresa che offra un servizio più conveniente

- Darsi tempo. Pianificare tutto con molta calma

- Concentrare le operazioni di carico e scarico in settimana al posto che nel weekend quando è più costoso. Evitare le varie festività

-Selezionare quello che serve o no: buttare tutte le "cianfrusaglie"

- Capire anche se conviene comprare le scatole da soli o direttamente dal traslocatore

- Se usare delle ceste di plastica da noleggiare come fanno in Francia. "Si risparmia il 10-15% sul materiale" fa notare Andrea Criniti.

- Riutilizzare anche eventuali scatole 'usate'

- Scegliere una ditta con una copertura assicurativa che copra ogni genere di rischio sulle trasporto degli oggetti

- Individuare molto tempo prima della data del trasloco se ci sono mobili, che non useremo, per non rischiare di pagare il trasporto per qualcosa che, poi, nella casa nuova non ci starà bene

I PREZZI - Secondo l'Osservatorio di ProntoPro.it la spesa per un trasloco con un professionista è in media di 860 euro. Lo studio è stato effettuato, ipotizzando il trasloco da un trilocale, per il quale si effettua servizio di trasporto, smontaggio e rimontaggio dei mobili. Analizzando le cifre medie necessarie a pagare un trasloco nei venti capoluoghi di regione, si scopre che Roma è la città più cara: qui per traslocare si spendono 1050 euro. Al secondo posto Milano, dove il lavoro del traslocatore costa al cliente 1.000 euro. Terza Trieste a quota 975 euro. Guardando la classifica dei costi dal lato opposto, scopriamo che le città più economiche sono: Potenza, Catanzaro e Napoli. Qui mediamente si spendono, invece, 780 euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza