cerca CERCA
Venerdì 19 Agosto 2022
Aggiornato: 20:33
Temi caldi

Travolto e ucciso mentre spinge auto in panne nel palermitano

23 aprile 2014 | 15.45
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Travolto ed ucciso da un'auto mentre spinge la vettura in panne di un conoscente lungo l'autostrada Palermo-Catania. La vittima è Giuseppe Lanza, 33 anni, morto ieri sera, nei pressi dello svincolo di Bagheria, nel palermitano. A fornire la ricostruzione della dinamica di un incidente, che era apparso inizialmente un vero e proprio giallo, è stata la Polizia stradale. Intorno alle 21 un automobilista era rimasto in panne con la vettura sulla corsia d'emergenza. Avrebbe così deciso di chiamare in soccorso due conoscenti e i tre avevano tentato di far ripartire l'auto spingendola. La vittima, in particolare, si era messa dal lato guida con lo sportello aperto.

Probabilmente a causa delle cattive condizioni meteo e della scarsa visibilità è stato colpito in pieno da un'auto che è sopraggiunta. Il violento impatto ha sbalzato Lanza per diversi metri, rendendo inutili i soccorsi prestati dal personale del 118, immediatamente intervenuto. Tutte le persone coinvolte nell'incidente sono state sottoposte ad etilometro, ma nessuna è risultata in stato di ebbrezza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza