cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 05:16
Temi caldi

Caso Orlandi, trovate altre ossa alla Nunziatura

06 novembre 2018 | 13.34
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Sono stati trovati altri resti alla Nunziatura. Questa mattina, d'intesa con la Procura della Repubblica e l'Autorità Vaticana, è stata effettuata una nuova ispezione a Villa Giorgina, sede a Roma della Nunziatura apostolica a via Po. Il sopralluogo è stato effettuato dai poliziotti della Squadra Mobile e della Polizia Scientifica ed ha portato al ritrovamento di altri frammenti di ossa, utili per l'identificazione. Gli investigatori avrebbero recuperato alcuni frammenti di un cranio e della mandibola. I medici non si sono comunque ancora espressi né sul sesso né sull'età della persona a cui potrebbero appartenere.

Ieri intanto sono iniziati gli esami sulle ossa rinvenute qualche giorno fa. A quanto si apprende da fonti medico-legali si tratterebbe di un solo scheletro, senza gli arti inferiori, e presumibilmente riconducibile a un adulto. Per determinarne l'età e il sesso occorrerà attendere però l'esame del Dna. Elementi importanti potrebbero arrivare anche dalle analisi chimico-fisiche del terreno, fondamentale nel processo di deterioramento delle ossa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza