cerca CERCA
Martedì 19 Gennaio 2021
Aggiornato: 17:09

Trump: "Italia starebbe molto meglio fuori dall'Ue"

01 novembre 2019 | 07.52
LETTURA: 2 minuti

Il giudizio del presidente Usa in un'intervista a Nigel Farage sui futuri rapporti commerciali tra Washington e Londra dopo la Brexit: "Con me sarebbe molto più facile negoziare"

alternate text
(Afp)
Washington, 1 nov. (Adnkronos)

"L'Italia è un altro Paese che starebbe molto meglio senza la Ue, ma se vogliono avere un'Unione, va bene". E' il giudizio di Donald Trump, intervistato da Nigel Farage nel programma radiofonico che il leader del Brexit Party conduce sull'emittente Lbc. Il passaggio sull'Italia faceva parte di un ragionamento del presidente Usa sui futuri rapporti commerciali tra Washington e Londra dopo la Brexit.

Gli Stati Uniti, ha detto Trump rassicurando gli interlocutori britannici, "non vogliono avere niente a che fare con la vostra sanità pubblica. Parliamo soltanto di commercio, che nel vostro caso, se faceste un accordo con noi, sarebbe quattro-cinque volte più grande di adesso, e la vostra economia ne gioverebbe moltissimo. Ma oggi voi siete bloccati dall'Unione Europea, come altri Paesi nella Ue", ha affermato il presidente Usa. Secondo Trump, alla guida della Ue ci sono persone con le quali è "molto difficile negoziare, mentre con me sarebbe molto più facile".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza