cerca CERCA
Venerdì 30 Settembre 2022
Aggiornato: 14:31
Temi caldi

Trump ha lasciato l'ospedale

05 ottobre 2020 | 20.46
LETTURA: 2 minuti

Il presidente Usa con un tweet aveva annunciato le dimissioni dal Walter Reed Center: "No a paura del Covid. Mi sento meglio di 20 anni fa”. E difende il giro in Suv: "In veicolo sicuro per ringraziare sostenitori". Il medico: ""Non è ancora fuori pericolo ma torna sotto stretto controllo medico"

alternate text
(Foto Afp)

Come annunciato in un tweet, il presidente Usa ha lasciato l'ospedale. Donald Trump è stato dimesso poco prima dell'una (ora italiana) il Walter Reed, dove era ricoverato dopo aver contratto il coronavirus. Trump è uscito dall'ospedale militare alle porte di Washington indossando la mascherina, ha salutato ed è salito in auto per raggiungere il Marine One, l'elicottero presidenziale con il quale sta tornando alla Casa Bianca.

Era stato lo stesso Trump ad annunciare con un tweet che oggi avrebbe lasciato il Walter Reed Medical Center alle 18.30 (ora locale), dicendo: "Mi sento meglio di quanto mi sentissi 20 anni fa". In un successivo briefing, il medico personale del presidente, Sean Conley, aveva confermato le dimissioni spiegando: "Sebbene non sia completamente ancora fuori pericolo, io e il team abbia stabilito che tutte le valutazioni e, cosa più importante, il suo stato clinico autorizzano il ritorno a casa, dove sarà circondato da un'assistenza medica di livello mondiale 24 ore su 24".

Trump difende il giro in Suv: "In veicolo sicuro per ringraziare sostenitori"

Pochi minuti prima delle attese dimissioni un altro tweet: "Eroe invincibile, sopravvissuto non solo a ogni sporco trucco che i Democratici gli hanno lanciato, ma anche al virus cinese. Mostrerà all'America che non dobbiamo più aver paura. Vinceremo in ogni caso!", scrive il presidente Usa parlando di sé in terza persona. E poi annuncia: tornerò presto a fare campagna elettorale.

Sceso dall'elicottero Marine One, Trump è entrato alla Casa Bianca dal balcone della camera blu e ha salutato con il pollice alzato dopo essersi tolto la mascherina.

I consiglieri di Trump hanno esortato questa mattina il presidente a non lasciare oggi l'ospedale. E' quanto rivela la Cnn.

"Non vuoi dover tornare", è stato, secondo le fonti della Cnn, il messaggio con cui i consiglieri hanno cercato di convincere Trump a restare anche se ora si sente meglio, dicendogli che un suo eventuale nuovo peggioramento dopo le dimissioni sarebbe negativo non solo per la sua salute ma anche per la campagna elettorale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza