cerca CERCA
Mercoledì 20 Gennaio 2021
Aggiornato: 14:06

Trump rinvia il G7

31 maggio 2020 | 07.12
LETTURA: 1 minuti

Almeno fino a settembre. La cancelliera tedesca Merkel ieri aveva annunciato che non avrebbe partecipato al summit che doveva svolgersi a Washington a fine giugno a causa dell'emergenza coronavirus

alternate text
(Foto Afp)
New York, 31 mag. (Adnkronos/Xin)

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump rinvia il G7, almeno fino a settembre. Ad annunciarlo è lo stesso Trump parlando con dei giornalisti. La cancelliera tedesca, Angela Merkel ieri aveva annunciato che non avrebbe partecipato al summit che doveva svolgersi a Washington a fine giugno a causa dell'emergenza coronavirus.

"Non penso che il G7 rappresenti cosa sta succedendo nel mondo. E' un gruppo molto obsoleto di paesi", ha sottolineato Trump secondo quanto riferisce Cbs. Il presidente degli Stati Uniti avrebbe poi suggerito l'ipotesi di invitare altri quattro paesi: Russia, India, Australia e Corea del Sud.

A marzo la Casa Bianca aveva annunciato che il vertice, originariamente previsto a Camp David a giugno, era stato annullato a causa della pandemia Covid-19 e che i leader si sarebbero riuniti in videoconferenza. All'inizio di questa settimana la Casa Bianca aveva annunciato che il summit si sarebbe svolto a Washington verso la fine di giugno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza