cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 13:47
Temi caldi

Tumori: Cognetti, meno del 50% immigrate fa pap-test e mammografia

28 aprile 2014 | 13.34
LETTURA: 2 minuti

Roma, 28 apr. (Adnkronos Salute) - "Meno del 50% delle donne immigrate nella fascia d'eta' raccomandata, si sottopone a pap-test per scoprire in modo precoce il tumore della cervice uterina, contro il 72% delle italiane. Il 43% effettua regolarmente la mammografia rispetto al 73% delle italiane e solo il 20,7% esegue l'esame del sangue occulto nelle feci, consigliato per individuare il cancro del colon-retto (47%)". Ad affermarlo e' Francesco Cognetti, presidente della Fondazione Insieme contro il cancro, oggi a Roma per la presentazione della campagna 'La lotta al cancro non ha colore'.

La campagna e' la prima iniziativa a livello nazionale volta a sensibilizzare gli immigrati e la popolazione che, nel nostro Paese, vive situazioni disagiate, a sottoporsi a controlli anticancro. Per finanziare la campagna sara possibile, da domani al 4 maggio, donare un euro da Sms o 2 euro con una chiamata da rete fissa al 45594. Testimonial alcuni big del calcio, oltre a De Sanctis e Dino Zoff, campione del Mondo '82, anche il capitano della Roma Francesco Totti e il Ct della Nazionale Cesare Prandelli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza