cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 10:06
Temi caldi

Tumori: esperti, aumentano casi ma ancora poca prevenzione

21 febbraio 2014 | 16.35
LETTURA: 2 minuti

Roma, 21 feb. (Adnkronos Salute) - Ogni giorno vengono diagnosticati in Italia circa 1.000 casi di tumore, per un totale di 366 mila nuove diagnosi nel 2013, in crescita costante rispetto agli anni precedenti. Il cancro rappresenta oggi la patologia che incide più pesantemente sulla salute delle persone (28% di tutte le cause di morte ogni anno). Nel nostro Paese 2,8 milioni di persone vivono con una precedente diagnosi di tumore. "Servono proposte concrete per far fronte alle loro esigenze", affermano gli esperti della Fondazione 'Insieme contro il Cancro', la prima in Europa che unisce oncologi e pazienti, che ha stilato un documento ufficiale sullo stato della ricerca e dell'assistenza oncologica nel nostro Paese.

"Uno dei punti da realizzare quanto prima per superare le gravi disparità di accesso alle cure - ribadisce la Fondazione - è costituito dalle reti oncologiche regionali, rimaste a lungo solo sulla carta". Per questo la Fondazione promuove a marzo una campagna di sensibilizzazione sugli stili di vita sani, che partirà dallo Stadio Olimpico di Roma.

L'evento sara presentato alla stampa martedì 25 febbraio alle 13 al Senato. Tra gli ospiti: il ministro della Salute Lorezin; Francesco Cognetti, presidente di 'Insieme contro il Cancro'; Giancarlo Abete, presidente della Figc; Virman Cusenza, direttore de 'Il Messaggero' e Gianni Letta, membro del Comitato d'onore della Fondazione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza