cerca CERCA
Giovedì 02 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:10
Temi caldi

Turchia: accordo con Twitter, authority potra' censurare contenuti

17 aprile 2014 | 18.22
LETTURA: 2 minuti

Ankara, 17 apr. - (Adnkronos/Aki) - L'authority turca per le telecomunicazioni potra' oscurare singole parole o intere frasi di un tweet per nascondere i "contenuti maliziosi" pubblicati sul sito di micro-blogging Twitter. Lo ha annunciato il ministro turco delle Telecomunicazioni, Lutfi Elvan, che nei giorni scorsi ha avuto colloqui ad Ankara con una delegazione di dirigenti di Twitter. La misura arriva dopo che, il 20 marzo, le autorita' turche hanno disposto il blocco completo di Twitter in Turchia, poi revocato dalla Corte costituzionale, per contenuti giudicati diffamanti nei confronti del governo.

"Abbiamo raggiunto un accordo per neutralizzare i contenuti maliziosi oggetto di sentenze di tribunale tramite la pratica del 'pixeling'", ha spiegato Elvan in un comunicato, nel quale si annuncia anche l'apertura di un ufficio di collegamento di Twitter in Turchia, destinato a "garantire un piu' stretto coordinamento" con le autorita' locali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza