cerca CERCA
Domenica 16 Gennaio 2022
Aggiornato: 19:56
Temi caldi

Turchia: Akp, Twitter potrebbe essere bloccato nuovamente

09 aprile 2014 | 13.51
LETTURA: 1 minuti

Ankara, 9 apr. - (Adnkronos/Aki) - Twitter potrebbe essere bloccato nuovamente in Turchia nonostante la sentenza della Corte costituzionale che ha decretato la fine della sua messa al bando. Lo ha detto Burhan Kuzu, dirigente del partito Akp del premier Recep Tayyip Erdogan, nonche' costituzionalista e presidente della commissione parlamentare per gli Affari costituzionali.

Citato dal sito del quotidiano Zaman, Kuzu ha affermato che "non ci sono ostacoli giuridici" a una nuova sentenza di un tribunale amministrativo o a una decisione dell'autority sulle telecomunicazioni che blocchino il sito di micro-blogging. Secondo il parlamentare, la Corte costituzionale ha commesso un errore a chiedere lo stop immediato del blocco di Twitter, che e' stato reso inaccessibile dall'autority il 20 marzo, per essere poi riattivato il 4 aprile.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza