cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 20:30
Temi caldi

Turchia: Erdogan riceve Abbas tra figuranti in costume, sfottò sul Web

12 gennaio 2015 | 18.48
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Da Twitter

Ha scatenato un'ondata di critiche, parodie e derisioni la parata con cui il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha ricevuto il presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) Mahmoud Abbas, nella sua nuova, faraonica residenza ad Ankara. Erdogan si è presentato in cima a una gradinata nella sala di ingresso del palazzo e ha sceso le scale per andare incontro ad Abbas passando tra due file di figuranti in abiti militari antichi.

I 16 figuranti avevano costumi che rappresentavano i 'Sedici grandi imperi turchi', che si sono succeduti in Anatolia tra il 209 a.C. e il 1299 d.C., anno di nascita dell'Impero Ottomano. Le foto e i video dell'evento sono immediatamente diventati virali su Twitter e Facebook. "Ma questo è tutto vero?", si chiede un utente di Twitter commentando la foto di Erdogan che scende le scale tra i figuranti. "Erdogan ha ricevuto Abbas sul set di un film d'azione a basso costo", commenta un altro utente.

"Al Palazzo Bianco (il nome con cui è stato ribattezzato il controverso palazzo di Erdogan, costato oltre 600 milioni di dollari, ndr) siamo al Medioevo", si legge su un altro account. "Erdogan e Abbas si accordano sulla trama di 'Notte al Museo 4'", si legge nel commento a una foto in cui Abbas ed Erdogan si stringono la mano con i 16 figuranti sulla gradinata alle loro spalle. "Una scena che disturba - commenta un altro tweet - in ogni senso". "Anche il Mago di Oz sarebbe geloso", scrive infine un utente, accostando la foto scattata nel Palazzo Bianco a una scena del film 'Il Mago di Oz'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza