cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 13:59

Turchia: in centinaia in piazza contro la violenza sulle donne

23 giugno 2015 | 12.10
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Foto Infophoto)
Ankara, 23 giu. (Aki)

Centinaia di persone in piazza in Turchia per protestare contro la violenza sulle donne. Nel distretto di Ortaca, nella provincia sudoccidentale di Mugla, 500 persone hanno manifestato per ricordare Cansu Kaya, la 18enne ritrovata morta la scorsa settimana in un canale dopo essere stata brutalmente uccisa, e tutte le vittime di violenze.

I manifestanti - riferisce l'agenzia di stampa turca Dogan - hanno sfilato, armati di foto di donne, intonando slogan contro la violenza. "Ben 144 donne sono state assassinate da inizio anno", ha detto Nilgun Sahin, segretario generale del consiglio locale della municipalità di Ortaca, denunciando "l'orribile violenza maschile" e la "mentalità maschile predominante".

"Le donne brutalmente assassinate - ha aggiunto - sono con noi in questo momento". A febbraio l'uccisione della 20enne Ozgecan Aslan aveva innescato in Turchia una serie di manifestazioni contro la violenza di genere.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza