cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 07:06
Temi caldi

Turchia, killer dell'ambasciatore russo seppellito in tomba anonima

16 gennaio 2017 | 17.21
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Afp)

Mevlut Mert Altintas, il poliziotto 22enne che il 19 dicembre ha ucciso ad Ankara l'ambasciatore russo in Turchia, Andrey Karlov, è stato seppellito in un cimitero di Ankara riservato a defunti senza nome. Lo riporta l'agenzia turca Anadolu, spiegando che la famiglia dell'omicida non ha richiesto in tempo la restituzione della salma e così il dipartimento di medicina legale l'ha consegnata la scorsa settimana alle autorità municipali, che l'hanno seppellita in una tomba anonima. Altintas era stato freddato dai suoi colleghi dopo aver ucciso l'ambasciatore Karlov mentre teneva un discorso per l'inaugurazione di una mostra fotografica sulla Russia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza