cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:47
Temi caldi

Turchia: militari lanciano operazione contro Pkk a Diyarbakir

30 maggio 2014 | 11.37
LETTURA: 1 minuti

alternate text

(Aki) - La gendarmeria e le forze speciali dell'esercito turco hanno lanciato questa mattina un'operazione contro i militanti curdi del Pkk, che dalla scorsa settimana bloccano alcune strade della provincia sud-orientale di Diyarbakir. Circa 100 veicoli blindati sono stati schierati a Fisovasi, sulla strada principale che collega le province di Diyarbakir e Bingol.

Sulla strada il Pkk ha innalzato barricate e scavato trincee, in segno di protesta per alcune operazioni lanciate dall'esercito nella zona, nonostante la tregua sottoscritta a marzo dello scorso anno. Testimoni citati dal sito del quotidiano Hurriyet parlano di colpi di arma da fuoco sparati nella zona.

La vicenda mette a rischio la tregua sottoscritta dal governo turco e dal leader del Pkk, Abdullah Ocalan. Altri segnali della scarsa tenuta dell'accordo sono arrivati nei giorni scorsi, quando il Pkk ha ucciso un membro di una milizia governativa a Mardin, provincia sud-orientale, e ha rapito a Dicle, in provincia di Diyarbakir, un rappresentante locale del partito politico islamico Huda-Par.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza