cerca CERCA
Giovedì 23 Settembre 2021
Aggiornato: 17:29
Temi caldi

Turchia: morto giovane in coma da giugno, era stato ferito in corteo Gezi Park

11 marzo 2014 | 11.47
LETTURA: 2 minuti

Ankara, 11 mar. - (Adnkronos/Aki) - E' morto Berkin Elvan, il giovane in coma da 269 giorni, ovvero da quando il 16 giugno era stato ferito da gas lacrimogeni lanciati dalla polizia a Istanbul durante una manifestazione anti-governativa in difesa del Gezi Park. A darne notizia è stata la sua famiglia via Twitter. ''Al nostro popolo: abbiamo perso nostro figlio Berkin Elvan alle 7 di questa mattina. Condoglianze a noi tutti'', hanno scritto i genitori della vittima.

Il giovane, che aveva 14 anni quando è stato ferito, è l'ottava persona a morire per le proteste contro l'abbattimento del Gezi Park. La vittima non aveva partecipato alle proteste di piazza, ma era rimasto ferito accidentalmente mentre si dirigeva a comprare il pane. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza