cerca CERCA
Venerdì 22 Ottobre 2021
Aggiornato: 20:26
Temi caldi

Turchia: ondata di attentati, decine di arresti a Istanbul

02 aprile 2015 | 12.43
LETTURA: 2 minuti

Decine di presunti militanti del gruppo marxista Dhkp-C, considerato fuorilegge in Turchia, sono stati arrestati a Istanbul all'indomani dell'attacco contro la sede della polizia nella città sul Bosforo, in cui una donna kamikaze è rimasta uccisa e un secondo assalitore ferito. Lo ha riferito l'agenzia ufficiale Anadolu, precisando che le forze di sicurezza hanno eseguito gli arresti nel quartiere di Okmeydani.

Ieri altre 29 persone sono state arrestate in tre province turche per presunti legami con l'organizzazione marxista. Dhkp-C è il gruppo responsabile martedì del sequestro nel tribunale di Istanbul del procuratore Mehmet Selim Kiraz, rimasto ucciso nel blitz condotto dalle forze speciali per liberarlo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza