cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 17:00
Temi caldi

Turchia: tribunale ordina fine blocco YouTube

09 aprile 2014 | 18.10
LETTURA: 2 minuti

Ankara, 9 apr. (Adnkronos/Aki) - Un tribunale amministrativo di Ankara ha ordinato per la seconda volta lo sblocco del sito di video-sharing YouTube, dopo aver reintrodotto la misura restrittiva il 5 aprile scorso, in seguito a una richiesta della procura. YouTube era stato bloccato il 27 marzo dall'Autority per la telecomunicazioni in seguito alla diffusione dell'intercettazione di una riunione riservata al ministero degli Esteri, in cui si discuteva di una possibile azione militare in Siria.

Il 4 aprile il tribunale di Ankara aveva accolto il ricorso contro il blocco presentato dall'Associazione degli avvocati di Ankara, ma il giorno dopo aveva decretato che il blocco poteva continuare come misura preventiva, fino alla rimozione dei "contenuti illeciti". Oggi i giudici hanno revocato definitivamente la misura preventiva e disposto l'immediato ripristino dell'accesso a YouTube.

Una sentenza analoga era gia' stata emessa nei giorni scorsi nei confronti del blocco di Twitter e l'Autority per le telecomunicazioni aveva deciso di disattenderla fino al pronunciamento della Corte Costituzionale, che ha poi confermato la sentenza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza