cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 10:02
Temi caldi

Calcio

'Turista di lusso', prime critiche tifosi per De Rossi

03 settembre 2019 | 10.59
LETTURA: 2 minuti

L'ex romanista ha giocato da titolare nel Superclasico River-Boca

alternate text
(Afp)

Daniele De Rossi è sceso in campo per il suo primo Superclasico, la partita ha sempre sognato. Un River-Boca che si è chiuso 0-0 e in cui 'El Tano' ha giocato 70 minuti senza riuscire ad incidere. Per questo da parte dei tifosi del Boca sui social sono arrivate le prime critiche all'ex giocatore della Roma: “Non ha giocato bene", commenta un tifoso su Twitter. "E' un turista di lusso", "è stato un fantasma", i commenti più critici. “Ha meno voglia di giocare lui, che io di cominciare la settimana", hanno proseguito i supporter del Boca delusi dal risultato. "Per me non ha giocato bene... la sua mancanza di ritmo e la sua età sono state evidenziate. Non nego che sia stato un fenomeno, ma per ora al Boca è passato abbastanza inosservato".

In molti hanno però criticato la scelta di farlo partire titolare. “Il suo arrivo mi ha entusiasmato, ma non poteva giocare titolare nel Clasico" ha aggiunto un altro tifoso, mentre altri criticano le scelte dell'allenatore. “Non può giocare insieme a Marcone. Sono due mediani lenti”. E poi: “Alfaro pensa solo a difendersi. I giocatori non sapevano cosa fare e De Rossi ha subito questa confusione”. Il 2 ottobre l’occasione per il riscatto nella prima delle due semifinali di Libertadores, proprio contro i Millonarios.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza