cerca CERCA
Mercoledì 20 Gennaio 2021
Aggiornato: 14:31

Siria

Tusk a Erdogan: "No a rifugiati usati come armi"

11 ottobre 2019 | 13.29
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp)
Bruxelles, 11 ott. (AdnKronos/Dpa)

"La Turchia deve comprendere che la nostra principale preoccupazione è che le loro azioni possano condurre ad un'altra catastrofe umanitaria. E che noi non accetteremo mai che i rifugiati siano usati come armi e per ricattarci". Così su Twitter Donald Tusk afferma che le minacce del presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, di "aprire le porte" ai rifugiati siriani per raggiungere l'Europa è "totalmente fuori luogo", ha aggiunto il presidente del Consiglio europeo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza