cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 16:38
Temi caldi

Tv: a ‘Cartoons on the bay’ trionfa l’Europa

18 aprile 2015 | 20.01
LETTURA: 3 minuti

La tradizione europea trionfa alla 18esima edizione di ‘Cartoons on the bay’, festival dell’animazione televisiva e cross-mediale di Rai Com che si è conclusa oggi a Venezia. Degli undici Pulcinella Award, otto sono andati a produzioni del Vecchio Continente. Uno di questi se l’è aggiudicato la Rai: lo spot di ‘Puliamo il mondo ha vinto il premio per la Migliore Opera Pubblicitaria e Promozionale “per l’immediatezza del messaggio ecologico espresso mischiando documentario e animazione in modo originale pur con budget limitato”, si legge nella motivazione. Tra gli altri Paesi vincitori, Israele – ospite d’onore di questa edizione – Argentina e Stati Uniti.

A Francia, Germania e Ungheria la giuria internazionale formata da Costanza Esclapon, Sergio Stivaletti, Sophie Boè, Albert Hanan Kaminski e Anthony LaMolinara ha assegnato due Pulcinella a testa. La ‘Chouette & Cie’ (La Civetta & Co), serie transalpina prodotta da Studio Hari che racconta le rocambolesche avventure degli abitanti di un bosco, si porta a casa il premio nella categoria Ragazzi, mentre ‘Premier Automne’ si è aggiudicata la sezione Cortometraggi.

L’Ungheria, con la serie ‘Gipsy Tales’, ha vinto il premio per la Miglior Serie Teen e quello per le Migliori Musiche. Arriva dalla Germania, invece, ‘Ivan and the Wolf’, vincitore nella sezione TV Pilot, storia di iniziazione che si trasforma in una splendida amicizia. Sempre in Germania è andato il riconoscimento per il Miglior Personaggio con Tereza, protagonista del cortometraggio ‘Boles’. Il premio per la migliore produzione europea, infine, se lo è aggiudicato la serie irlandese ‘The Day Henry Met’. (segue)

Serie argentina ‘Amigos’ batte a sorpresa ‘Masha e Orso’

Sorpresa nella categoria Preschool, dove l’argentina ‘Amigos’ – che si svolge in una cittadina di campagna ed esplora il mondo dei più piccoli e dei loro amici immaginari - ha battuto la tanto amata dai bambini ‘Masha e Orso’, perché è “una serie che propone ai bambini un modo di avvicinarsi agli altri senza pregiudizi, rispettoso delle loro emozioni”, si legge nella motivazione.

Gli Stati Uniti hanno primeggiato nella categoria Interactive Animation con ‘Evolve’, videogioco di 2KGames ambientato sul lontano pianeta Shear, dove l’umanità viaggerà in un lontano futuro. Ma le colonie verranno attaccate da malvagi alieni assetati di sangue. Oltre il Pulcinella Award alla Carriera al Maestro Albert Hanan Kaminski, Israele lascia ‘Cartoons on the Bay’ con un altro premio nella categoria Social and Educational per il cortometraggio ‘Broken Branches’ (Anafim Shvurim), che racconta la storia di Michal Rechter, un ragazzo che durante la Seconda guerra mondiale parte dalla sua casa in Polonia per raggiungere Israele.

“Questa è un'edizione che speriamo affermi ancora di più l'importanza di questo festival in Italia e in Europa – ha detto Costanza Esclapon, presidente di Rai Com e membro della giuria - Nei prossimi due anni vogliamo diventare il punto di riferimento per questo settore”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza