cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 09:58
Temi caldi

Ucraina: Barroso a Kiev, da Mosca comportamento inaccettabile

12 settembre 2014 | 16.33
LETTURA: 2 minuti

Il cessate il fuoco firmato una settimana fa tra le autorità di Kiev ed i separatisti filorussi è "insufficiente" a garantire una pace duratura. A dirlo, in visita nella capitale ucraina, è stato il presidente della Commissione europea Jose Manuel Barroso, che ha definito "inaccettabile il comportamento" della Russia. "Il cessate il fuoco - ha detto il numero uno dell'esecutivo di Bruxelles, dopo un incontro con il presidente ucraino Petro Poroshenko - è insufficiente a garantire una pace duratura".

E, ha aggiunto, "mentre siamo impegnati a trovare una soluzione negoziata, non esitiamo a rispondere in maniera ferma di fronte ad un comportamento inaccettabile della Russia". La visita di Barroso a Kiev arriva nel giorno in cui sono entrate in vigore le nuove sanzioni dell'Unione Europea contro Mosca, che colpiscono in particolare le aziende energetiche e della difesa russe.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza