cerca CERCA
Lunedì 03 Ottobre 2022
Aggiornato: 23:44
Temi caldi

Ucraina, Biden firma legge per agevolare consegna armi a Kiev

09 maggio 2022 | 18.52
LETTURA: 2 minuti

Taglia una serie di passaggi burocratici

alternate text
(Afp)

Guerra in Ucraina, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden firma l' 'Ukraine Democracy Defense Lend-Lease Act'. Si tratta di una legge che permette di agevolare la consegna di armi e materiali bellici a Kiev tagliando una serie di passaggi burocratici. La misura ricorda il programma usato da Roosevelt ai tempi della Seconda guerra mondiale per accelerare l'invio di armi agli europei.

"Sono riconoscente al presidente degli Stati Uniti e al popolo americano per aver supportato l'Ucraina nella lotta per la nostro libertà e per il nostro futuro" twitta il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky. "La firma odierna della legge sul Lend-Lease è un passo storico. Sono convinto che vinceremo di nuovo insieme. E difenderemo la democrazia in Ucraina. E in Europa. Come 77 anni fa".

LA FUGA DI NOTIZIE - Biden si è, poi, rivolto ai massimi funzionari della sicurezza nazionale Usa, secondo quanto riporta la Nbc News citando fonti ben informate, chiedendo di interrompere le fughe di notizie su quello che l'intelligence americana condivide con Kiev perché sono controproducenti.

In particolare, spiegano le fonti, la scorsa settimana Biden ha avuto colloqui telefonici separati con il segretario alla Difesa Lloyd Austin, il direttore della Cia William Burns e il direttore dell'intelligence nazionale Avril Haines dopo che la Casa Bianca ha negato di fornire informazioni agli ucraini utili a "uccidere i generali russi". Proprio a loro Biden ha detto che far sapere come gli Stati Uniti stanno aiutando l'Ucraina non è utile e per questo non va reso noto, anche perché ''distraggono dall'obiettivo''.

IL COLLOQUIO BIDEN-DRAGHI - Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ed il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha dichiarato la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki, discuteranno di una "serie di questioni" incluso di come "continuare a imporre sanzioni paralizzanti" a Putin e alla leadership russa e di come "continuare a sostenere gli ucraini nella loro coraggiosa lotta contro i russi". Draghi e Biden, ha aggiunto alla vigilia del faccia a faccia, parleranno anche della "stretta cooperazione" tra i due Paesi, del tema della sicurezza energetica europea e della lotta ai cambiamenti climatici.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza