cerca CERCA
Martedì 16 Agosto 2022
Aggiornato: 10:27
Temi caldi

Ucraina, Draghi sente Zelensky: "Riaffermata volontà Italia di fornire sostegno e assistenza"

06 marzo 2022 | 18.53
LETTURA: 1 minuti

"Condanna ad attacchi Russia a civili e infrastrutture nucleari"

alternate text
(Afp)

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto oggi un nuovo colloquio telefonico con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, nel corso del quale "ha riaffermato la volontà italiana di fornire sostegno e assistenza all'Ucraina". E' quanto si legge in una nota di Palazzo Chigi.

Leggi anche

Draghi "ha ribadito come l’Italia sostenga l’appartenenza dell’Ucraina alla famiglia europea" e ha ribadito "la profonda amicizia tra il popolo italiano e il popolo ucraino e la grande solidarietà dell’Italia nei confronti dell’Ucraina".

Il premier "ha condannato gli attacchi della Russia ai civili e alle infrastrutture nucleari e alla sua popolazione".

Zelensky, si legge, "ha ringraziato il Presidente Draghi per la sua vicinanza e per quella dell’Italia".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza