cerca CERCA
Giovedì 11 Agosto 2022
Aggiornato: 18:46
Temi caldi

Ucraina: fonti, da G7 arrivera' segnale forte a Mosca

25 aprile 2014 | 16.09
LETTURA: 2 minuti

"Ci sarà un segnale forte del G7 a Mosca". Lo dicono all'Adnkronos fonti diplomatiche, dopo la conference call tra il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ed i leader europei del G7 (Matteo Renzi, Angela Merkel, Francois Hollande e David Cameron). L'accordo di Ginevra del 17 aprile scorso tra Usa, Ue, Russia e Ucraina "deve rimanere come base, ma tutti abbiamo visto che negli ultimi giorni la situazione è peggiorata - hanno sottolineato le fonti - Quindi questo va tenuto presente e dal G7 arriveranno a Mosca segnali forti".

Nei prossimi giorni continueranno dunque i contatti in ambito G7, hanno detto ancora le fonti, sottolineando come la conference call di oggi sia stata "importante per confermare l'intesa di tutti" sulla crisi ucraina.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza