cerca CERCA
Venerdì 03 Febbraio 2023
Aggiornato: 11:50
Temi caldi

Ucraina, G7: "Continueremo a sostenere Kiev, da Putin crimini di guerra"

11 ottobre 2022 | 17.30
LETTURA: 1 minuti

I leader al termine del vertice: "Aiuti militari, umanitari, finanziari e legali finché sarà necessario"

alternate text
Fotogramma

I leader del G7 si impegnano a sostenere l'Ucraina "per tutto il tempo che sarà necessario". E' quanto si legge nel documento diffuso al termine del vertice virtuale che si è svolto oggi con la partecipazione del presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

Leggi anche

''Vogliamo rassicurare il presidente Zelensky che continuerà senza sosta il nostro impegno a favore dell'Ucraina per difendere la sua integrità e sovranità territoriale. Continueremo a fornire sostegno finanziario, umanitario, militare, diplomatico e legale. E sosterremo l'Ucraina per tutto il tempo che sarà necessario", si legge nel documento. "Ci impegnamo a sostenere l'Ucraina in quello che ha bisogno per affrontare l'inverno", prosegue il testo.

I leader del G7 hanno quindi "condannato nel modo più duro possibile" i "recenti attacchi missilistici contro le città e le infrastrutture civili in Ucraina" che hanno "causato la morte di civili innocenti".

"Ricordiamo che gli attacchi sulla popolazione civile rappresentando crimini di guerra", prosegue il testo, promettendo che ''il presidente Putin e i responsabili dovranno rispondere''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza