cerca CERCA
Mercoledì 19 Gennaio 2022
Aggiornato: 21:34
Temi caldi

Ucraina: Kiev, 15 militari uccisi e 30 feriti nelle ultime 24 ore

31 gennaio 2015 | 14.37
LETTURA: 2 minuti

Non si ferma la guerra nel Donbass. Nelle ultime 24 ore sono stati uccisi 15 militari ucraini e feriti 30, ha reso noto il ministro della difesa Stepan Poltorak a Kiev. Anche tre civili sono morti negli scontri. Due di loro a Debaltseve, lo snodo ferroviario 50 chilometri a nordest di Donetsk in cui si concentrano i combattimenti, dove le forze ucraine sono circondate dai separatisti. Un altro civile è stato ucciso a ovest di Donetsk.

L'incontro del Gruppo di contatto che avrebbe dovuto tenersi ieri a Minsk potrebbe comunque svolgersi oggi: Kiev ha confermato la sua intenzione di inviare nella capitale bielorussa l'ex presidente Leonid Kuchma. Ma solo se al tavolo delle trattative arriveranno i leader separatisti di Donetsk e Luhansk Aleksandr Zacharenko e Igor Plotnytsky e non loro rappresentanti.

Il segretario di stato americano John Kerry sarà in visita a Kiev la prossima settimana, il 5, per incontri con Petro Poroshenko e Arsenyi Yatsenyuk, e in seguito incontrerà in Germania, a margine della Conferenza per la sicurezza di Monaco, il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, ha reso noto la portavoce del dipartimento di stato Jen Psaki. Nessuno stop a Mosca in programma quindi, ha precisato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza