cerca CERCA
Domenica 28 Novembre 2021
Aggiornato: 12:34
Temi caldi

Ucraina: lascia la Russia di Putin lo scrittore all'opposizione Boris Akunin (2)

04 settembre 2014 | 18.13
LETTURA: 2 minuti

"Cammino per le strade di Mosca - spiega Ponomarev - guardo la gente, ascolto frammenti di conversazione e provo orrore: la gente non vuole vedere, pensare, sapere. Le persone che fanno così non sono da biasimare, hanno la loro vita, i loro problemi di tutti i giorni. Ma la cecità, l'assenza di riflessione e l'indifferenza hanno un costo elevato in momenti della storia come questo".

"Il mio paese sarà costretto ad affrontare prove dure, forse ancora più gravi di quelle che sta affrontando l'Ucraina ora. Questa è la mia opinione sugli avvenimenti recenti e non solo, e potete solo immaginarvi quanto io desideri avere torto", conclude lo scrittore, che da sempre trascorre parte del suo tempo in Francia, in un post pubblicato la scorsa settimana in cui risponde alle domande dei suoi lettori.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza