cerca CERCA
Sabato 04 Febbraio 2023
Aggiornato: 10:02
Temi caldi

Ucraina, Letta: "No fly zone potrebbe portare a guerra nucleare"

10 marzo 2022 | 22.56
LETTURA: 1 minuti

"Fa in parte piangere il cuore vedere gli ucraini che resistono da soli"

alternate text
(Fotogramma)

Guerra in Ucraina, la no fly zone? "E' molto importante evitare escalation verso una guerra che potrebbe essere nucleare" ha detto Enrico Letta a PiazzaPulita su La7, aggiungendo che "fa in parte piangere il cuore vedere gli ucraini che resistono da soli". "Io credo si debba fare un discorso e un grande patto con il Paese - aggiunge il segretario del Pd -. Comincio a sentire ragionamenti, questi ucraini che si arrendessero, tornassero con i russi. Io credo che la colpa di tutto quello che sta accadendo è della Russia e di Putin e la voglia di libertà degli ucraini è encomiabile, dobbiamo aiutarli".

BOLLETTE - "Draghi ieri in aula ha annunciato un piano di riduzione delle tasse importante per le famiglie e le imprese, una grandissima priorità". "Stanno arrivando bollette elettriche che stanno mettendo in ginocchio famiglie e imprese, l'intervento sull'energia è fondamentale. C'è poi la priorità agricola, con il prezzo del grano".

EUROPA - "Quello che abbiamo capito è che Putin ci ha tolto l'illusione che l'Europa potesse diventare una grande Svizzera. Questa illusione l'abbiamo coltivata, è comoda. Ma siamo usciti da questa illusione due settimane fa". "Non possiamo, siamo in un ambito del mondo in cui dobbiamo assumerci le nostre responsabilità. Siamo contornati da potenze, in alcuni casi autocrazie con un profilo molto marcato, la difesa dei valori di libertà e democrazia non è astratta", ha spiegato il leader del Pd.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza