cerca CERCA
Mercoledì 06 Luglio 2022
Aggiornato: 12:50
Temi caldi

Ucraina, Paragone: "Draghi accucciato accanto a Biden"

19 maggio 2022 | 10.16
LETTURA: 1 minuti

"L'Italia si fa dettare il compitino dalla Casa Bianca, ora abbiamo il governo Biden-Draghi"

alternate text
Fotogramma

"O la Nato la smette, o non ne usciamo". Così il senatore Gianluigi Paragone, intervenendo dopo l'informativa al Senato di Mario Draghi, "sugli sviluppi del conflitto tra Russia e Ucraina". "L'Italia si fa dettare il compitino dalla Casa Bianca, adesso abbiamo il governo Biden-Draghi", sottolinea. "Dopo le battute sui condizionatori spero che lei non dica 'l'Italia vuole le brioches o la pace', ma se non ci sarà pane non ci sarà pace, dall'Africa ne arriveranno a migliaia, lei ha sbagliato ad accucciarsi accanto a Biden, basta invio armi". "Lei - conclude rivolto a Draghi - è qui per gli interessi degli italiani, non degli americani".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza