cerca CERCA
Domenica 25 Settembre 2022
Aggiornato: 19:16
Temi caldi

Ucraina, Pentagono: "70.000-80.000 russi morti o feriti"

08 agosto 2022 | 22.07
LETTURA: 1 minuti

Il sottosegretario alla Difesa Kahl: "Dato notevole senza aver raggiunto nessuno degli obiettivi"

alternate text

Per la Russia in Ucraina tra i 70.000 e gli 80.000 morti o feriti. E' la valutazione che arriva dagli Stati Uniti. "Penso si possa indicare con sicurezza che i russi hanno probabilmente avuto 70 o 80.000 vittime in meno di sei mesi - ha detto il sottosegretario alla Difesa, Colin Kahl, durante un briefing - Si tratta di una combinazione di morti e feriti in azione. Un numero che potrebbe essere leggermente più basso, più alto, ma penso sia più o meno in linea con la realtà".

Un dato giudicato "notevole" dal momento che la Russia "non ha raggiunto nessuno degli obiettivi di Putin" dall'invasione dell'Ucraina, lo scorso 24 febbraio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza