cerca CERCA
Domenica 23 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:08
Temi caldi

Ucraina: Pittella, Ue sia fattore attivo di pace

01 marzo 2014 | 20.25
LETTURA: 2 minuti

"Questo è il momento. L'Ue deve dimostrare ora, di fronte al pericolo della guerra in Ucraina, di essere un fattore attivo di pace, di speranza e dialogo tra Kiev, Mosca e Washington. Questo è il nuovo modello d'Europa che oggi il premier Matteo Renzi ha richiamato durante il congresso del Pse a Roma. Il governo italiano sia quindi in prima linea a sostenere l'impegno dell'Ue in Crimea. Abbiamo già dimostrato come europei che quando vogliamo, possiamo essere attori imprescindibili e agenti di pace. Lo spettro della tragedia jugoslava ci rammenta ancora le responsabilità del passato. Mai più. Mai più un'Europa divisa e spettatrice". Ad affermarlo è Gianni Pittella, vice presidente vicario del Parlamento europeo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza