cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 15:27
Temi caldi

Ucraina: presidente annuncia ripresa operazioni 'antiterroristi' a est

22 aprile 2014 | 20.09
LETTURA: 1 minuti

Il presidente ad interim ucraino ha annunciato la ripresa delle operazioni 'antiterroristi' nell'est del Paese, dopo la scoperta del cadavere di un responsabile politico con visibili i segni di torture. In un comunicato, Oleksander Tourtchinov ha annunciato il ritrovamento di alcuni corpi "torturati selvaggiamente" nei pressi di Slaviansk, città orientale occupata da miliziani filorussi. Tra i cadaveri ritrovati c'è quello di Volodimir Ribak, consigliere comunale di Horlivka, che era stato rapito qualche giorno fa da "terroristi.

"Questi crimini - ha denunciato il presidente - sono stati perpetrati con il sostegno totale e l'indulgenza della Federazione russa. Chiedo ai servizi di sicurezza di rilanciare e mettere in atto misure antiterrorismo efficaci, con l'obiettivo di proteggere i cittadini ucraini che vivono nell'est dell'Ucraina".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza