cerca CERCA
Mercoledì 08 Dicembre 2021
Aggiornato: 07:31
Temi caldi

Ucraina: Renzi, importante si sia arrivati a possibile cessate il fuoco

05 settembre 2014 | 17.43
LETTURA: 2 minuti

"La procedura prevista per le sanzioni ha un arco di tempo di implementazione nel corso del quale sarà naturale andare a verificare se l'accordo regge o no. Una valutazione che dovranno fare l'Europa, gli Stai membri e il governo americano". Lo ha spiegato Matteo Renzi al termine del vertice Nato parlando della questione Ucraina.

"Si tratta di verificare passo dopo passo l'accordo, ma mi limito a dire che l'elemento importante è che si è arrivati a questo momento di possibile cessate il fuoco", ha sottolinea il premier che ha spiegato come si è arrivati alla decisione sulle sanzioni: "Nell'incontro con il quintetto Poroshenko ha indicato i 12 punti che dovrebbero essere la traccia dell'accordo di Minsk. La discussione è stata sul fatto in cui non c'è l'accordo e il percorso di sanzioni fa il suo corso. Se c'è l'accordo ci saranno le 72 ore di valutazione degli Stati membri e tutti i passaggi burocratici, un percorso molto 'europeo' e burocratico".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza