cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Ucraina, Russia bombarda Mykolaiv: ucciso magnate del grano

31 luglio 2022 | 11.32
LETTURA: 1 minuti

Alexey Vadatursky, uno dei manager più conosciuti nel mondo imprenditoriale di Kiev, sarebbe rimasto ucciso nella propria casa

alternate text
(Afp)

Sarebbe rimasto ucciso nella propria casa, nel bombardamento che la scorsa notte ha colpito Mykolaiv, Alexey Vadatursky, fondatore e ad della 'Nibulon', la più grande compagnia ucraina di commercio di grano. Secondo quanto riporta la 'Ukrayinska Pravda' un ordigno lanciato dai russi avrebbe colpito l'abitazione di Vadatursky, che è rimasto ucciso sul colpo, assieme alla moglie. A Vadatursky, 74 anni, uno dei manager più conosciuti nel mondo imprenditoriale di Kiev, era stato assegnato in passato anche il titolo di 'Eroe dell'Ucraina'.

Oltre a Mykolaiv - dove i bombardamenti sono stati i più pesanti degli ultimi 5 mesi, secondo i testimoni - la scorsa notte e nelle prime ore del mattino i russi hanno compiuto attacchi di artiglieria nelle regioni di Dnipropetrovsk, Kharkiv, Luhansk e Donetsk, e Sumy.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza