cerca CERCA
Mercoledì 08 Febbraio 2023
Aggiornato: 18:01
Temi caldi

1 / 6
Ucraina-Russia, news oggi tempo reale: notizie ultima ora 12 aprile

12 aprile 2022 | 07.55
LETTURA: 23 minuti

Le notizie di martedì 12 aprile sulla guerra

alternate text
(Afp)

Nelle news dell'ultim'ora sulla guerra Ucraina-Russia oggi, martedì 12 aprile 2022, Zelensky torna a chiedere armi e avverte gli alleati: "Chi non ci aiuta, si assume la responsabilità dei morti ucraini". Continua l'assedio a Mariupol, dove si teme l'utilizzo di armi chimiche.

ORE 20.34 - Il presidente russo Vladimir ''Putin non si fermerà'' in Ucraina. Parola del presidente francese Emmanuel Macron, secondo il quale Putin ''ha bisogno di una vittoria militare'' anche se ''ha capito che l'Ucraina non si farà sottomettere''.

ORE 20.26 - Nel colloquio telefonico avuto oggi, Joe Biden e Boris Johnson hanno "discusso della necessità di accelerare l'assitenza all'Ucraina, aumentando il sostegno militare ed economico mentre le forze ucraine si preparano ad un altro attacco russo nell'est del Paese". E' quanto si legge in una nota di Downing Street che riferisce del colloquio.

I due leader hanno poi "convenuto di continuare gli sforzi per aumentare la pressione economica su Putin e mettere fine in modo decisivo alla dipendenza occidentale dal gas e petrolio russi".

ORE 20.19 - Il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier si è offerto di andare a Kiev insieme al presidente polacco Andrzej Duda e agli omologhi di Lettonia, Lituania ed Estonia. Ma Kiev avrebbe respinto l'offerta. Lo ha detto lo stesso Steinmeier incontrando i giornalisti a Varsavia e spiegato che la sua proposta era finalizzata a fornire ''un forte segnale della solidarietà europea congiunta all'Ucraina''. Ma ''a quanto pare Kiev non vuole'' questa visita.

ORE 20.07 - "Se tu chiedi agli italiani se è importante chiedere un dialogo con Putin è sacrosanto che la maggioranza risponda di sì ma il punto politico è che arrivare un negoziato bisogna che l'Ucraina continui nella sua resistenza e renda quindi possibile una vera intesa e non una resa. Un'invasione che non trova resistenza, prepara solo un'altra invasione". Così il commissario europeo, Paolo Gentiloni del Pd, a Di Martedì su La7. "L'obiettivo è arrivare ad accordo ma questo non si può basare sulla presa dell'Ucraina".

ORE 19.56 - La 'disobbedienza agli ordini' diventa un reato 'penale'. E' un cambiamento importante quello che sarebbe stato introdotto nei contratti fatti firmare ai militari russi arruolati nella nuova campagna di reclutamento. Secondo quanto riporta l'ong CrimeaSOS sono stati aggiunti elementi di responsabilità penale per chi si rifiutasse di prendere parte alla cosiddetta "operazione speciale" contro l'Ucraina. In precedenza chi si fosse rifiutato di obbedire a un ordine rischiava un massimo di 6 mesi di carcere oppure un mandato di due anni in un accampamento 'disciplinare'. Da oggi le stesse pene - previste dall'articolo 332 del codice penale russo - verranno inflitte a chi dovesse chiedere di non partecipare alle operazioni militari in Ucraina.

ORE 19.44 - Joe Biden e Boris Johnson hanno avuto un colloquio telefonico durante il quale "hanno parlato della recente visita in Ucraina del premier britannico". Lo rende noto la Casa Bianca sottolineando che i due leader "hanno affermato il loro impegno a continuare a migliorare l'assistenza militare e umanitaria all'Ucraina di fronte alle continue atrocità commesse dalla Russia". "Hanno anche apprezzato la cooperazione in corso con alleati e partner per imporre costi severi alla Russia per la guerra non provocata e ingiustificata", conclude la nota.

ORE 19.31 - "In guerra perdono tutti, la guerra finirà con un accordo, con un armistizio, il conflitto nucleare sarebbe la fine. Sto lavorando su tutti i fronti aperti, avendo ben chiaro chi ha torto e chi ha ragione". Lo dice Matteo Salvini, ospite di Porta a Porta, in onda stasera su Rai 1.

"Da Biden ai leader europei ci si deve domandare se quello che diciamo aiuta la pace", avverte il leader.


Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza