cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi

Ucraina: Ue, leader opposizione prendano distanze da violenti

20 febbraio 2014 | 19.38
LETTURA: 1 minuti

La Ue chiede al governo ucraino "di esercitare la massima moderazione" e ai leader dell'opposizione "di prendere le distanze da coloro che ricorrono ad azioni radicali, compresa la violenza". Questo un passaggio delle conclusioni del Consiglio Ue degli Affari esteri, riunitosi oggi in seduta straordinaria sulla crisi ucraina. La Ue chiede inoltre al governo di "rispettare i propri obblighi" nel rispetto dei diritti umani.

"Qualsiasi ulteriore escalation, compresa la dichiarazione dello stato di emergenza, o l'uso delle forze armate contro i manifestanti deve essere evitato", si sottolinea nelle conclusioni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza