cerca CERCA
Venerdì 25 Giugno 2021
Aggiornato: 00:00
Temi caldi

Ue: Juncker a Francia, consolidamento conti è necessario

10 settembre 2014 | 13.47
LETTURA: 1 minuti

Con Pierre Moscovici come commissario Ue agli Affari economici "i nostri amici francesi capiranno meglio la necessità delle politiche di consolidamento fiscale e di crescita che dovremo attivare". Lo ha detto il presidente eletto della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, presentando la nuova squadra del prossimo esecutivo europeo. Moscovici "rappresenterà la Commissione all'Eurogruppo" e "avrà anche un ruolo di primo piano come rappresentante" dell'esecutivo Ue in altre istituzioni, ha spiegato Juncker.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza