cerca CERCA
Giovedì 02 Dicembre 2021
Aggiornato: 11:24
Temi caldi

Ue, leghista Gancia fuori dal coro: "Gran lavoro, che diranno Matteo e Giorgia?"

21 luglio 2020 | 15.27
LETTURA: 1 minuti

E' quanto si legge nel post - poi cancellato - della eurodeputata del Carroccio

alternate text
(Foto dal suo profilo Facebook)

Un elogio al "grande lavoro diplomatico dell'Italia" per l'accordo raggiunto sul Recovery Fund. E una stilettata nei confronti di Matteo Salvini e Giorgia Meloni. E' quanto si legge nel post - poi cancellato - della eurodeputata leghista Gianna Gancia, imprenditrice, già presidente della Provincia di Cuneo e nome della 'vecchia guardia' leghista.

"Sin dall'inizio sono stata l'unica, all'interno del partito di Salvini (quella che un tempo era la Lega) a sostenere convintamente nel centrodestra (insieme a qualche collega di Forza Italia) la necessità di un accordo ambizioso sul #RecoveryFund. E' stato fatto un grande lavoro diplomatico da parte dell'Italia", ha scritto su Facebook Gancia nel post rimosso dopo pochi minuti.

La chiosa è dedicata al segretario della Lega e alla leader di Fratelli d'Italia: "Cosa diranno ora Matteo e la Giorgia nazionale? Che spieghino agli italiani da dove avrebbero preso i soldi, loro".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza