cerca CERCA
Sabato 18 Settembre 2021
Aggiornato: 22:21
Temi caldi

Ue: Pil area euro +0,8% nel 2014 e +1,1% nel 2015

04 novembre 2014 | 11.18
LETTURA: 1 minuti

Nel 2014 il Prodotto interno lordo dei Paesi dell'area euro crescerà dello 0,8% e nel 2015 dell'1,1%. E' quanto emerge dalle previsioni economiche d'autunno della Commissione europea. Le stime sono state riviste al ribasso rispetto a maggio, quando l'incremento del Pil dell'eurozona era indicato all'1,2% quest'anno e all'1,7% il prossimo.

L'Unione europea a 28 dovrebbe registrare un aumento del Pil dell'1,3% nel 2014 e dell'1,5% il prossimo anno. Le economie di entrambe le aree beneficeranno del miglioramento della domanda interna ed esterna.

L'accelerazione dell'attività economica dell'1,7% per l'area euro e del 2,0% per la Ue a 28 nel 2016, secondo la Commissione europea, dovrebbe essere guidata dal rafforzamento del settore finanziario e dall'attuazione delle riforme strutturali, che "stanno iniziando a dare i loro frutti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza