cerca CERCA
Sabato 27 Novembre 2021
Aggiornato: 11:39
Temi caldi

Ue: Renzi, non e' nemico ma partner

15 marzo 2014 | 16.00
LETTURA: 1 minuti

"Non c'è bisogno di convincere Hollande a cambiare verso. Non si tratta di cambiare posizioni ma di lavorare insieme, e in questo senso è stato importante il congresso del Pse, per portare i cittadini a credere nell'Europa". Lo ha detto Matteo Renzi a Parigi.

"E' una grande sifda, dobbiamo essere capaci di cambiare approccio e formare con più convinzione una classe dirigente che veda l'Europa non come il nostro nemico ma come il nostro partner", ha spiegato ancora il premier.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza