cerca CERCA
Sabato 10 Dicembre 2022
Aggiornato: 21:58
Temi caldi

Ue, Schulz chiude il caso: "L'Italia non è un problema per l'Europa"

20 gennaio 2016 | 16.05
LETTURA: 2 minuti

L'Italia "non è un problema per l'Europa", dice il presidente dell'Europarlamento Martin Schulz, in conferenza stampa a fianco del presidente della Commissione Europea e del presidente di turno del Consiglio Ue Mark Rutte, a margine della seduta plenaria del Parlamento a Strasburgo, in Francia. Le autorità europee, aggiunge con dichiarazioni distensive dopo gli scambi accesi dei giorni scorsi tra Roma e Bruxelles, sono "in stretto contatto" con il presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi.
Schulz: "La mia risposta è molto chiara: non credo che l'Italia sia un problema. L'Italia è un Paese meraviglioso, incantevole, e pieno di persone affascinanti. Per quello che concerne il dialogo, è necessario che le istituzioni europee e il governo italiano si ascoltino attentamente a vicenda. Noi siamo in stretto contatto con il primo ministro italiano. Le controversie nella vita politica sono assolutamente normali e spero che attraverso il dialogo si troveranno delle soluzioni ai problemi sul tavolo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza