cerca CERCA
Martedì 19 Ottobre 2021
Aggiornato: 12:14
Temi caldi

Ultrà Feyenoord: altri sette tifosi arrestati in Olanda

20 marzo 2015 | 21.11
LETTURA: 2 minuti

Sono ritenuti autori delle devastazioni avvenute in piazza di Spagna. Gli arresti sono stati eseguiti grazie alla collaborazione tra la Polizia di Stato e gli inquirenti olandesi

alternate text
Piazza di Spagna, scontri tra polizia e ultrà olandesi del Feyernoord - (Infophoto)

Altri sette arresti sono stati eseguiti in Olanda per i disordini avvenuti il 19 febbraio scorso in occasione della partita di calcio Roma-Feyenoord. I destinatari dei provvedimenti, eseguiti grazie alla collaborazione tra la Polizia di Stato e gli inquirenti olandesi, sono ritenuti autori delle devastazioni avvenute in piazza di Spagna.

Già all’indomani dei disordini, gli investigatori e la magistratura dei due paesi si erano incontrati per uno scambio di informazioni e per l’avvio di una rogatoria internazionale. In esito a quella rogatoria la Polizia di Stato fornì i filmati realizzati dalla Scientifica la cui analisi ha consentito di identificare altri autori degli atti di teppismo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza