cerca CERCA
Martedì 26 Ottobre 2021
Aggiornato: 05:23
Temi caldi

Un fiume di fango e poi la voragine

10 ottobre 2018 | 19.30
LETTURA: 1 minuti

Un fiume di fango. E poi detriti e una voragine in strada, aperta all'altezza di Capoterra, sulla SP1. Sono le immagini delle piogge torrenziali che in queste ore stanno piegando la Sardegna. In particolare, sono crollati due ponti che collegano Cagliari a Capoterra sulla SS 195 e sulla Sp 91. L'immensa quantità d'acqua caduta dalle ore centrali della notte sui monti di Capoterra, comune dell'hinterland, ha attraversato i compluvi e ha raggiunto il mare sfondando letteralmente la litoranea.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza